“Posso tornare a te”. Sr.Maria Laura Mainetti, Beata

Pubblicato giorno 8 giugno 2021 - Chiesa nel mondo, In home page

Il documentario di TV2000 “Posso tornare a te” è dedicato alla vita e alle opere di suor Maria Laura Mainetti.

La tragica morte di Suor Maria Laura, religiosa della Congregazione delle Figlie della Croce, avvenuta a Chiavenna il 6 giugno 2000 per mano di tre giovani ragazze durante un rito satanico ha scosso la comunità locale e l’opinione pubblica.

Il documentario racconta la sua infanzia, la sua vocazione, il suo lavoro di insegnante e catechista con i giovani fino ad arrivare alle tragiche circostanze della sua morte, ripercorrendo i luoghi dov’è vissuta e raccogliendo le testimonianze delle persone che l’hanno conosciuta.
La consorella Suor Beniamina, una delle sue più care amiche e tra le principali figure del documentario, la definisce come una persona umile, semplice, «che dell’ordinario faceva lo straordinario».
Anche il Vescovo di Como Mons. Oscar Cantoni, un’altra testimonianza del documentario, afferma che «ha vissuto donando quotidianamente se stessa fino al dono totale di sé nel martirio. Ed è bello ricordare che il martirio di sangue è un dono particolare di Dio e suor Maria Laura ha potuto affrontare questa situazione perché si è preparata lungo tutto il tempo della sua esistenza. Ha vissuto la sua vita protesa verso gli altri, proprio come Gesù. Davanti a ogni persona si domandava: “Cosa farebbe Gesù al mio posto?”».
Di Serena Cirillo, ideato e scritto da Grazia Serra, a cura di Fausto della Ceca, la produzione di Sara Brogi.

Lascia un commento

  • (will not be published)